Lentini tira dritto: “Non accetto diktat, nessun passo indietro”

“Non accetto diktat dai partiti né dalle segreterie romane, non faccio passi indietro, nemmeno se me lo chiedesse Raffaele Lombardo che tratterà con i partiti solo per le elezioni regionali. Alle amministrative di Palermo il tempo ormai è scaduto, io vado dritto”. Lo dice il deputato regionale Totò Lentini, candidato a sindaco a Palermo per gli autonomisti-Mna, inaugurando il suo comitato elettorale a Palermo.

Leggi l’articolo completo su Live Sicilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: