Comunali di Palermo, 12 giugno 2022

“Cari Amici per fortuna la tanto auspicata unità nel centro destra e’ stata ritrovata e si è deciso di convergere su un’unica candidatura al governo della città di Palermo per non rischiare di consegnare la città nelle mani della sinistra, a cui, seppur nell’ombra, fa sempre capo Orlando.La scelta è ricaduta su Roberto Lagalla, ilContinua a leggere “Comunali di Palermo, 12 giugno 2022”

Comunali Palermo, Lentini e Miccichè “Vogliamo un centrodestra coeso e vincente”

PALERMO (ITALPRESS) – “Ci siamo incontrati per trovare assieme una soluzione unitaria per un centrodestra coeso, forte e vincente a Palermo in vista delle amministrative del 12 giugno. Abbiamo convenuto un percorso comune per il bene della città. Abbiamo condiviso una serie di punti che fanno parte del programma di Alleanza per Palermo che sonoContinua a leggere “Comunali Palermo, Lentini e Miccichè “Vogliamo un centrodestra coeso e vincente””

Sono palermitano fino al midollo e conosco i problemi della città. A differenza di molti altri, sto in mezzo alla gente.

Come vi avevo già comunicato attraverso un video di qualche giorno fa, 𝐡𝐨 𝐫𝐢𝐜𝐞𝐯𝐮𝐭𝐨 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐢 affinché ritirassi la mia candidatura a sindaco di Palermo. Me lo hanno chiesto in tanti, da ogni partito di centrodestra, ma io ho sempre risposto che 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐩𝐚𝐥𝐞𝐫𝐦𝐢𝐭𝐚𝐧𝐨 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐥 𝐦𝐢𝐝𝐨𝐥𝐥𝐨 e conosco i problemi della città perché, a differenzaContinua a leggere “Sono palermitano fino al midollo e conosco i problemi della città. A differenza di molti altri, sto in mezzo alla gente.”

Palermo: Lentini, non mi ritiro resto candidato a sindaco

(ANSA) – PALERMO, 28 APR – “Ho sperato che il mio partito mi seguisse, ha scelto di appoggiare Francesco Cascio. Io non mi ritiro e vado avanti, ho il mio programma e due liste civiche.     Il centrodestra si è spaccato, litigano e non ho ancora sentito da parte di Cascio e Lagalla progetti perContinua a leggere “Palermo: Lentini, non mi ritiro resto candidato a sindaco”

Centro destra, avanti senza bussola tutti una pista fra accuse e scintille

Si attende un vertice fra Berlusconi e Salvini. Intanto però Lagalla, Scoma e Varchi girano per Palermo da candidati.Cascio fermo, Lentini lancia la sua corsa con Lombardo. Il neo-forzista Tamajo: “Si fanno baratti, ma il tempo è scaduto” Leggi l’articolo completo su “La Repubblica”

Palermo 2022, Lentini lancia la sua campagna: “Privatizzare sistema rifiuti”

PALERMO – Nella Multisala Politeama, gremita di sostenitori, Totò Lentini, capogruppo all’Ars dei Popolari e Autonomisti, ha presentato la sua candidatura a sindaco di Palermo, supportato alle prossime elezioni del 12 giugno da due liste “Alleanza per Palermo” e “Palermo città europea”. Presenti il leader autonomista Raffaele Lombardo e il segretario regionale del Mna RobertoContinua a leggere “Palermo 2022, Lentini lancia la sua campagna: “Privatizzare sistema rifiuti””

Strette di mano, abbracci e vasa vasa per Totò Lentini: “Palermo è malata, la dobbiamo curare insieme”

L’aspirante sindaco ha inaugurato la campagna elettorale alla presenza del leader degli autonomisti, Raffaele Lombardo, e del segretario Roberto Di Mauro. “Basta periferie dell’odio, ci vado io a sporcarmi piedi e mani”. L’appello a elettori e candidati: “Guai ad annacarsi, serve l’aiuto di tutti per risollevare questa città” Leggi l’articolo completo di Palermo Today

La corsa a sindaco di Totò Lentini, palermitano verace che sfida i professori: “Oggi serve un figlio del popolo” 

Il candidato autonomista, nato ad Altarello e cresciuto nella Dc mattarelliana, si presenta con Alleanza per Palermo. “Nel 2017 Orlando mi ha fatto una ‘rapina’, ora puntiamo al 15%. Faraone e Lomonte facciano squadra con noi”. Lagalla, Miceli e gli altri? “Nessuno sta sul territorio”. La ricetta per il Comune: “Certi servizi vanno privatizzati”. LaContinua a leggere “La corsa a sindaco di Totò Lentini, palermitano verace che sfida i professori: “Oggi serve un figlio del popolo” “